PARTNERSHIP TRA CONSORZIO TERME E ASSOCALCIATORI


aic
AIC CAMP 2016 – ABANO TERME

13-17 GIUGNO 2016

“Abbiamo sentito l’esigenza di aggiungere all’aspetto ludico insito nel calcio anche un percorso educativo, non per sostituire enti e scuole ma per dare un contributo come istituzione. Sono Camp con l’obiettivo di insegnare tramite il calcio l’etica sportiva e la legalità”.

Queste le parole del Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, Damiano Tommasi, che sintetizzano perfettamente gli obiettivi del Progetto “AIC Camp” iniziato nell’estate 2013 e proseguito negli ultimi 2 anni in 15 location dislocate in tutta Italia.

L’obiettivo degli AIC Camp non è di formare calciatore professionisti ma di contribuire alla diffusione del fair play e dell’etica sportiva tramite il calcio, proponendo un percorso educativo rivolto ai giovani teso a farli diventare uomini (e calciatori) migliori.

A CHI SI RIVOLGONO

Le attività degli AIC Camp consistono in una parte tecnica ed una laboratoriale e sono rivolte a ragazzi/e dai 7 ai 13 anni.

AIC CAMP ABANO TERME
Data: 13– 17 giugno 2016
Struttura sportiva: Stadio Comunale di Abano Terme, Via dello Stadio, 1 35031 Monteortone PD Costo settimana: € 160,00 per una settimana comprensivi di corso, kit sportivo, piscina, pranzi ed assicurazione.

I TESTIMONIAL
I Testimonial degli Aic Camp sono un gruppo di ex calciatori tra cui il campione del Mondo Simone Perrotta e Cristian Manfredini, che vanta 12 campionati in serie A con squadre del calibro di Genoa, Chievo, Lazio e Fiorentina.

LO STAFF TECNICO
E’ formato da allenatori specializzati, coordinati dal dott. Stefano Ghisleni, ex Responsabile delle attività di base dell’Hellas Verona e formato da Veronica Brutti (laureata ex giocatrice di calcio di serie A e tecnico Scuola Calcio Hellas), Diego Zuccher (coordinatore tecnico Scuola Calcio Hellas), Gianni Migliorini, Simone Berardi, Marco Ciannavei, Stefano Ghirardello (tecnico Hellas Verona), Josè Lacagnina (tecnico Padova Calcio), Mariano Vaccaro (collaboratore A.C. Milan) e Maurizio Pertusi (tecnico Genova Calcio).

PROGRAMMA FORMATIVO
Il programma delle attività educative prevedono un coinvolgimento attivo dei ragazzi su temi quali il fair play, le regole, il rispetto delle persone, i diritti e i doveri. Attraverso letture e visione di filmati attentamente selezionati, i ragazzi vengono invitati a riflettere sull’importanza di imparare ad essere dei buoni cittadini per essere anche dei buoni atleti. Alla fine di ogni giornata, ogni ragazzo scrive il proprio “diario personale del camp”, in cui annota le sensazioni, le emozioni, le cose e le situazioni imparate e vissute con i compagni e gli istruttori.

PROGRAMMA TECNICO
La tipologia di allenamento che viene applicata durante gli AIC camp è quella dell’Allenamento con metodo per fasi; gli obiettivi primari degli allenamenti sono alcuni fondamentali tecnici quali il dribbling, la difesa della palla, la guida della palla, il passaggio ed il controllo a seguire. Per ognuno di questi obiettivi gli allenamenti prevedono un gioco iniziale, le esercitazioni, le situazioni e un gioco a tema. Oltre all’aspetto strettamente tecnico, si utilizzano gli allenamenti sia per associare al gesto tecnico i valori proposti durante i laboratori educativi che per contribuire a sviluppare nei giovani le “competenze di vita” quali:

  •  Decision making
  • Problem solving
  • Pensiero critico
  • Pensiero creativo
  • Comunicazione efficace
  • Capacità di relazioni efficaci
  • Autoconsapevolezza
  • Empatia
  • Gestione delle emozioni
  • Gestione dello stress

PER ISCRIVERSI: compilare la scheda di iscrizione (clicca qui) e spedirlo via mail all’A.I.C. Associazione Italiana Calciatori – Contrà delle Grazie, 10 – 36100 Vicenza – fax 0444/233250, indirizzo mail aic.camp@assocalciatori.it allegando copia del bonifico bancario della quota di partecipazione, effettuato a nome del partecipante, sul conto corrente ordinario di “Veneto Banca”, codice Iban IT22L0503560800022570541593 intestato ad AIC CAMP – ASSOCIAZIONE ITALIANA CALCIATORI

INFO LINE
Associazione Italiana Calciatori: 0444/233290 o 340/7081660 E mail: aic.camp@assocalciatori.it – www.assocalciatori.it

FACEBOOK
Tutte le informazioni sugli AIC Camp e i resoconti in tempo reale delle attività svolte dai ragazzi sono disponibili sulla pagina Facebook dell’Associazione all’indirizzo: https://www.facebook.com/AIC.Camp

Premio Fair Play
In ogni settimana di camp, l’Associazione Italiana Calciatori intende premiare tre dei ragazzi o ragazze che maggiormente si sono distinti sotto il profilo comportamentale e partecipativo offrendo loro, quale premio «Fair Play», una giornata a Coverciano, sede della Nazionale Italiana di Calcio, comprensiva di visita al Museo. Uno dei vincitori del premio 2015 con Giaccherini a Coverciano

Lascia un commento