PROMOZIONE A DUE RUOTE PER IL CONSORZIO TERME EUGANEE


Stoppato: “Dove i temi sono salute, benessere e sport, ci sentiamo in dovere di completare l’offerta con il nostro territorio e le nostre terme, dalla prevenzione alla cura”

 

14311342_1043328282453063_2677505956600813253_oUn autunno all’insegna delle due ruote quello al quale si sta preparando il Consorzio Terme Euganee.

A darne l’avvio “Expo Bici – Bike Experience 2016”, consolidata manifestazione dedicata al mondo del ciclismo, i cui pedali inizieranno a girare da venerdì 9 fino all’11 settembre proprio sui Colli Euganei, a Galzignano Terme.

“Questa manifestazione che ha sempre visto il Consorzio Terme Euganee ed il club di prodotto ThermaeSport protagonisti nella promozione e comunicazione dell’offerta turistica integrata, è ora entrata a far parte del nostro territorio – spiega Angela Stoppato, Presidente del Consorzio Terme Euganee. – Ci inorgoglisce che ad accogliere questa IX^ edizione, uscita per la prima volta dai padiglioni di PadovaFiere, siano alcuni hotel consorziati, Galzignano Terme Spa & Golf Resort dove sorgeranno un’area paddock ed un’area espositiva in un contesto sicuro e professionale in cui dedicarsi alla bici ed al proprio benessere in una affascinante tre-giorni”.

Qui il Consorzio Terme Euganee sarà presente all’interno dell’area di Promozione Turistica della Regione del Veneto, uno spazio espositivo di circa 32 mq., nell’ambito del quale saranno presentati gli itinerari cicloturistici del territorio euganeo, nonché l’offerta promo-commerciale.

Nel territorio collinare la manifestazione diventerà esperienziale, consentendo non solo di testare strumentazione ed attrezzatura, ma anche di vivere il territorio euganeo su alcuni dei più avvincenti percorsi dedicati alle due ruote.

A questa esperienza seguirà la partecipazione il weekend successivo, dal 16 al 19 settembre, a CosmoBike Show, l’International Bike Exhibition alla sua 2^ edizione nei padiglioni di VeronaFiere, come prima collaborazione tra il Consorzio e la Città di Montegrotto Terme in ottica OGD.

“Nell’attesa che la Regione riconosca l’OGD Terme e Colli Euganei – spiega il Sindaco del Comune di Montegrotto Terme, Riccardo Mortandello – il messaggio di prospettiva è che  il nostro territorio termale ed euganeo possa trovare un vero progresso solo se saprà parlare con una voce unica, coordinata e che sappia valorizzare tutte le specificità e unicità che lo caratterizzano”‎.

‎Gli fa eco Massimiliano Zaramella, vicesindaco con delega grandi eventi sportivi: “È quanto mai fondamentale che anche l’Amministrazione Comunale sia parte attiva nel promuovere e incentivare ogni azione atta a conquistare nuovi target turistici per un rilancio del turismo nel Bacino Termale Euganeo”.

“Dove i temi sono salute, benessere e sport, – continua la Stoppato – troviamo interessante presentare a completamento di ciò le nostre terme, dalla prevenzione alla cura, ma anche il nostro territorio, perfetto per l’attività fisica ed ancor più per gli appassionati del bike”.